Carta prepagata non pignorabile

Può capitare di non saldare i propri debiti e di non restituire per tempo una somma di denaro che si ha presa a prestito. Quando avviene una situazione di questo tipo allora si può essere protestati dalla banca o dalla finanziaria, vale a dire che si viene iscritti in un apposito elenco di soggetti ritenuti …

Continua a leggere

La liquidazione del FIRR per l’agente ditta individuale 

Quando si parla di FIRR si fa riferimento all’acronimo di Fondo indennità di risoluzione del rapporto, che – nelle more di un contratto di rappresentanza – è composto dai contributi che vengono depositati presso Enasarco da parte delle aziende per i propri agenti. Si tratta quindi di un fondo indennità per gli agenti di commercio, …

Continua a leggere

Pignoramento dello stipendio e minimo vitale

Trovarsi nella situazione di essere dei debitori è sempre una situazione alquanto spiacevole. In questi casi, infatti, il creditore potrebbe decidere di agire in via esecutiva dando vita all’espropriazione nei confronti dei propri beni per saldare attivamente il debito. L’articolo 491 del codice di procedura civile dispone che il pignoramento è l’atto col quale si …

Continua a leggere

Sgravi per le assunzioni, servono davvero? 

Quando si parla di sgravi per assunzioni, si intende un insieme di meccanismi ed agevolazioni contributive e fiscali che lo Stato dispone a favore dei datori di lavoro e titolari di impresa quando decidono di assumere del personale. Lo scopo, intuitivamente, è quello di fare sì che l’assunzione sia caldeggiata e che non sia troppo …

Continua a leggere